OSItalia: obiettivi futuri e traguardi raggiunti nell’anno 2020-2021

OSItalia si fonda da sempre su due pilastri: da una parte, il continuo confronto con il mercato in evoluzione che ha consentito negli anni una crescita esponenziale della piattaforma OS1; dall’altra, la continuità di sviluppo e di supporto nei confronti della rete dei partner rivenditori su tutto il territorio nazionale con l’obiettivo di incentivare la loro stessa crescita e rendere il software OS1 accessibile ad un numero sempre maggiore di imprese italiane.

Il CdA di OSItalia, che cambia con cadenza triennale, è l’organo esecutivo della società a cui sono affidati compiti di responsabilità e scelta nell’individuare le giuste strategie organizzative, sviluppare una politica direzionale chiara ed efficace, supervisionare i reparti operativi e puntare alla crescita costante sia di tutto il team interno che della rete dei partner concessionari.

L’attuale CdA di OSItalia è stato eletto nel 2020 e – ad un anno esatto dalla sua costituzione – tira le somme di quello che è stato certamente un periodo intenso e complesso visti gli stravolgimenti del mercato dovuti alla pandemia, ma al contempo di grande crescita e fermento creativo.

Il CdA di OSItalia attualmente in carica ha creduto molto, ad esempio, nel ritrovato sviluppo di OS1 per il web, una soluzione innovativa che va nella direzione di una sempre maggior digitalizzazione delle imprese italiane e vuole rappresentare un vero e proprio punto di svolta nell’utilizzo del software da remoto mettendolo a disposizione, in maniera semplice e dinamica, di un numero sempre crescente di aziende su tutto il territorio nazionale.

Per scoprire tutte le attività svolte da OSItalia dal 2020 ad oggi e quali sono gli obiettivi futuri